quality

Metodo magnetotellurico

Il metodo magnetotellurico (o audiomagnetotellurico) misura in modo passivo i campi elettromagnetici del sottosuolo generati da sorgenti naturali esterne.

L‘analisi delle differenti frequenze (inversamente proporzionali alla profonditÓ di indagine) consente di definire un profilo di resistivitÓ elettrica del sottosuolo, con profonditÓ di indagine variabili nell‘intervallo compreso tra 100-200 m fino a diverse migliaia di metri.

Proprio grazie alle elevate profonditÓ raggiungibili, unitamente al ridotto ingombro della strumentazione in campo, consente di valutare rapidamente e con costi contenuti, modelli geologici profondi per:


Per maggiori informazioni, scaricate la nostra
Brochure informativa